fbpx

L’autunno in camera da letto

L’autunno in camera da letto

I toni suadenti del marrone aiutano a creare un ambiente calmo e accogliente.

Numerose ricerche dimostrano che il colore della camera da letto influenza molto la qualità del sonno. L’autunno con la sua palette di toni caldi e avvolgenti può venirci in aiuto quando si tratta di scegliere il colore per la camera da letto.

Le tonalità  morbide e suadenti del marrone sono sempre ben percepite e consigliate per le camere da letto perché ci calmano, donando un senso di pace e affidabilità.

Psicologia del colore Marrone

Il marrone è il colore più diffuso in natura, molti animali hanno la pelliccia color marrone, colore che, nelle sue innumerevoli sfumature, troviamo in molti elementi naturali: foglie cadute, corteccia, sabbia, terra, minerali.

È il colore che personifica la vita che ha ridotto in qualche modo la sua attività, rimanda al riposo fisico, alla pace, alla rigenerazione.

Il colore ha effetti fisiologici notevoli, le tonalità del marrone aiutano a riscaldare il corpo e si è visto che in una stanza di colore marrone la circolazione sanguigna è migliorata.

Consigli d’arredamento

Si consiglia di diluire l’interno nei toni del cioccolato con l’aiuto di tecniche di design come la lucentezza di oro e rame, gli specchi, il vetro che riflette la luce e le superfici lucide. Indispensabile inoltre orientarsi verso la scelta di luci  a tonalità calda, meglio se dimmerabili, in modo da creare un’atmosfera armoniosa e rilassante.

Scopri i materassi della linea Molle Insacchettate

Sostegno e perfezione per il tuo riposo